Tecnologia

Ford GT 2016 stupisce ancora, con il suo parabrezza innovativo

Quando un nuovo modello si appresta ad arrivare sul mercato, che si tratti realmente di una generazione innovativa o semplicemente di un restyling, tutti i commenti degli appassionati del settore si concentrano sull'evento. Lo sguardo critico li porta analizzare da subito le linee della carrozzeria e in seguito, entrando nei dettagli, si cercano di carpire i segreti del motore, valutarne la potenza; analizzare la tecnologia a bordo, l'infotainment e l'impostazione dell'abitacolo sono le attività preferite dagli esperti di settore.

Tutti esprimono la propria opinione, ma quando un’auto è bella sotto ogni aspetto non si può far altro che inchinarsi davanti al suo splendore.

Ford GT 2016 portiere ad ali di gabbiano

Questo è il caso nella nuova Ford GT 2016, gioiellino americano presentato al Salone di Detroit che sbarcherà nelle concessionarie a fine 2016. Supercar made in USA punta ad esprimere al meglio il concetto di innovazione, rendendo omaggio alla GT40 che conquistò il podio alla 24 Ore di Le Mans dal 1966 al 1969, guarda caso esattamente 50 anni fa.

linee ispirate dalle fusoliere degli aeroplani

Ispirata alle fusoliere degli aeroplani, la sua forma a goccia è stata appositamente pensata per ridurre al minimo l’impatto aerodinamico ed ottimizzarne la deportanza; la scocca è stata progettata per far esprimere al meglio i 600 cavalli della Ford GT 2016 e farle bruciare terreno, riducendo l’ostacolo dell’aria.

tecnologia Ford GT 2016

Il materiale del parabrezza è lo stesso degli schermi degli smartphoneLa vera novità per una volta non risiede sotto il cofano ma è davvero a portata di tutti; infatti, grazie alla collaborazione tra Ford e Corning, i vetri montati su questa supercar sono realizzati con lo stesso materiale degli smartphone che ogni giorno inondiamo di ditate. Avete capito bene, la Ford GT sarà la prima auto al mondo a montare lo stesso tipo di vetro utilizzato per la realizzazione degli schermi di tablet e cellulari!

Questo prodotto, denominato Gorilla Glass, è stato scelto con un scopo ben preciso: il vetro ultraleggero riesce a ridurre del 32% il peso del parabrezza e lo rende paradossalmente molto più resistente, facendo “dimagrire” la vettura di 5 kg e aumentandone così le prestazioni.

nuova Ford GT 2016

Ford GT 2016