Look originale Lunghezza 412 cm Trazione anteriore Omologazione Euro 6 Stile SUV Posti 5 Abitabilità 4 persone comode
Prezzo di listino da € 16.950

Renault Captur è stata realizzata a partire dalla carrozzeria della Clio, con cui condivide il feeling generale ma cui aggiunge volumetrie maggiori e soluzioni originali per il comfort di viaggio. Con poco più di 4 metri di lunghezza e circa 1200 kg di peso, la Captur è un crossover in grado di muoversi con brio sia in città che fra le curve, ma anche di affrontare sterrati più impegnativi.

Vernici esuberanti e linea grintosa contribuiscono a creare un design fra i più accattivanti della categoria. Questo è probabilmente il motivo principale per cui la Captur è diventata uno dei crossover più venduti in Italia.

Anche all'interno, però, alcune piccole trovate geniali la rendono unica e davvero accattivante. Innanzitutto i sedili sfoderabili, che possono essere lavati comodamente a casa propria. Poi, gli elastici multiuso posti dietro gli schienali anteriori consentono di stipare un gran numero di oggetti medio-grandi. Quelli più piccoli vengono invece riposti nel cassetto EasyLife, altra innovazione di Captur: si tratta infatti di un vero e proprio cassetto, molto più pratico del classico sportello, dotato di illuminazione sugli allestimenti più ricchi.

Il navigatore R-link (di serie su alcuni allestimenti, disponibile a circa 300 € sugli altri) è integrato in una moderna consolle in materiale lucido, contornata da una cornice cromata di cui è possibile personalizzare il colore in abbinamento agli altri elementi degli interni. Il sistema di infotainment è dotato di ingressi AUX e USB e può essere comandato attraverso i pulsanti e le leve installati sul volante.

Adeguata per quattro persone, la vettura ha un notevole bagagliaio (377-1235 litri) che consente di stivare un discreto numero di valigie. I sedili posteriori, come su tutte le vetture Renault, sono frazionabili e scorrevoli.

Riguardo le motorizzazioni, esistono due propulsori a benzina (il 0.9 TCe da 90 CV e il 1.2 TCe da 120 CV) e uno a gasolio, il 1.5 dCi. Quest'ultimo è disponibile in due livelli di potenza (90 e 110 CV) ed è dotabile di cambio robotizzato a doppia frizione a 6 marce (EDC); è il più adatto per chi macina molti chilometri l'anno.

Il prezzo di partenza della Captur, relativo al 0.9 benzina in allestimento Wave, è di 16.500; per la versione più ricca (1.5 dCi Project Runaway EDC) non si superano i 23.250 € di base. Nella dotazione di serie sono compresi il sistema di controllo dell'arretramento in salita, il cruise control e gli alzacristalli elettrici posteriori. Optional sono invece, oltre al già citato navigatore, i sensori di parcheggio e le molte personalizzazioni per esterni e interni.

Leggi di più
177 cm Larghezza 156 cm Altezza 412 cm Lunghezza
Lunghezza 412 cm
Larghezza 177 cm
Altezza 156 cm
Peso a vuoto 1379 Kg
Serbatoio 45 l
Bagagliaio 455 l

Versioni

  • Life 2 versions da € 16.950 a € 18.950
  • Zen 3 versions da € 18.350 a € 21.950
  • Intens 5 versions da € 19.500 a € 23.100
  • Hypnotic 5 versions da € 19.650 a € 23.250
  • Aria condizionata
  • Bluetooth
  • Cerchi in lega
  • -
  • Controllo di trazione
  • Cruise control
  • Fendinebbia
  • da € 200
  • ISOFIX
  • Navigatore satellitare
  • -
  • da € 300
  • Sedili in pelle
  • -
  • -
  • da € 900
  • da € 900
  • Sensori di parcheggio
  • -
  • da € 300
  • da € 450
Trascina per scorrere la tabella

Scegli la versione giusta per te

tutte in offerta