Guida all'acquisto

Le gomme invernali possono essere utilizzate anche d’estate?

Come ogni anno il 15 aprile scatta l’obbligo di adeguare le gomme alla circolazione per il periodo estivo. Dunque se durante l’inverno sono state montate delle gomme invernali, è necessario capire se anche in estate è possibile circolare con queste. Lo scopo del video di Alessio Frassinetti è proprio quello di chiarire questo dubbio.

Cosa dice la legge? Il codice della strada infatti non da riferimenti in questo senso: non vi è nessun divieto riguardo l’utilizzo delle gomme invernali in estate, ma si parla solamente di codici di velocità.

Con codici di velocità ci si riferisce alla velocità massima che lo pneumatico è in grado di sopportare senza aver alcun problema e senza esser danneggiato.

Sul libretto di circolazione toviamo le misure dello pneumatico e il codice di velocità

Sul libretto di circolazione troviamo le misure che uno pneumatico deve avere per essere montato su quella stessa automobile ma anche il codice di velocità, indicato con una lettera preceduta dalle lettere che indicano le misure dello pneumatico da montare.

Inverno: dal 15 novembre al 15 aprileDurante il periodo invernale, dal 15 novembre al 15 aprile, il codice della strada permette una deroga a quest’obbligo, ossia quello di rispettare il codice di velocità indicato sul libretto.

Se le gomme sono omologate come invernali e hanno quindi il disegno di una montagna con il fiocco di neve nella parte esterna, allora il codice di velocità può essere inferiore a quello indicato sul libretto, ma mai inferiore rispetto alla lettera “Q”.

Estate: dal 15 aprile al 15 novembreInvece, durante il periodo estivo, ovvero dal 15 aprile al 15 novembre, le gomme devono rispettare le indicazioni che ci sono sul libretto di circolazione, e quindi se la gomma invernale, che è stata montata precedentemente, rispetta il codice di velocità indicato sul libretto, si è in regola.

Al contrario, se il codice di velocità è inferiore rispetto a quello indicato sul libretto, bisogna adeguarsi a quelle che sono le nuove norme di circolazione.

Pneumatici invernali in frenata

Normative localiBisogna però fare attenzione in quanto in Italia vi sono norme diverse da zona a zona ed è necessario controllare sempre le ordinanze della propria regione o delle proprie autorità locali.
In questo senso può aiutarci il sito www.pneumaticisottocontrollo.it, gestito dall’associazione produttrice di gomme “Assogomma”; tramite una cartina geografica facile da leggere, questo sito vi permette di avere chiare tutte le ordinanze presenti in Italia e capire se la zona in cui vivete è soggetta a determinate regole.

Dunque meglio controllare sempre i siti degli pneumatici o quelli delle autorità locali, per conoscere le regole vigenti sul vostro territorio di residenza o sulle zone in cui vi muovete più spesso.

Conviene montare le gomme estive?Però, al di là delle regole e delle leggi, non adeguare la propria automobile alla circolazione durante il periodo estivo può essere un problema: infatti con temperature da 11 a 26 gradi una gomma estiva vi permette di fermarvi da 50 a 0 un metro e mezzo prima rispetto ad una gomma invernale.

Quindi non pensate soltanto alle regole, ma anche alla vostra sicurezza!

Ti è piaciuta questa videoanalisi sull’uso degli pneumatici invernali anche d’estate? Commentala su YouTube e segui Alessio Frassinetti!