Anteprime

Mercedes-AMG C63 Coupé: la sportiva che stregherà Francoforte

Il Salone di Francoforte 2015 è ormai alle porte (17-27 Settembre); per questo motivo varie case automobilistiche hanno già iniziato a lavorare intensamente per riuscire a lasciare meravigliati le migliaia di visitatori e appassionati che si recheranno nella città tedesca per godere delle bellezze su quattroruote, realizzate appositamente per questo evento.

Uno dei teaser più intriganti riguarda il nuovo modello sportivo di Mercedes. Il brand tedesco vuole decisamente stupire e ha deciso di presentare al mondo, proprio durante il Salone di casa, la nuova Mercedes-AMG C 63 Coupé: una biturbo muscolosa e senza compromessi, capace nella versione S di sprigionare una potenza di 510 cavalli e regalare un’emozione senza precedenti a chi ha la fortuna di mettersi al volante.

Un ruggito da 510 CV nella versione S

La caratteristica che più incuriosisce di questo gioiellino è sicuramente quella custodita, gelosamente, sotto il cofano; secondo alcune indiscrezioni infatti il motore sarà di tutto rispetto: stiamo parlando di un V8 biturbo da 4.0 litri che è pronto a spingere senza limiti questa sportiva lungo le autobahnen tedesche.

motore mercedes-amg c63 coupé

Tutta la sua potenza viene espressa, nella versione base, da 476 CV che permettono alla Mercedes-AMG C 63 Coupé di sfrecciare a 250 km/h, con un’accelerazione 0-100 in 4 secondi; se si vuole esagerare e pretendere il massimo di prestazioni bisogna optare, come anticipato, per la versione S che propone 34 CV in più, facendo scendere la lancetta dei secondi fino a 3.9 nello sprint in accelerazione.

Anche in fatto di velocità pura, la nuova Mercedes-AMG C63 Coupé è in grado di offrire emozioni non indifferenti; infatti scegliendo l’AMG Driver’s Package si riesce ad elevare il limite del controllo elettronico, permettendo al tachimetro di toccare i 290 km/h. Una conferma del carattere puramente sportivo di questo bolide.

interni mercedes-amg c63 coupé

Anche il design rimarca tutte le sue caratteristiche aggressive di questa coupé, a partire dalla mascherina del radiatore a doppia lama fino allo spoiler, senza tralasciare le prese d’aria di raffreddamento.

Le sue dimensioni sono leggermente cresciute: il cofano, con il tipico rigonfiamento powerdome che contraddistingue i modelli della stella a tre punte, ha guadagnato 60 mm e i passaruota si sono allargati di 64 mm davanti e 66 mm dietro, permettendo così di montare cerchi e gomme più larghe (fino a 255 mm davanti e 285 mm dietro).

mercedes-amg c63 coupé francoforte

Insomma, questa coupé sportiva debutterà in grande stile a uno degli eventi più importanti del settore automotive, proponendosi già come temuta rivale della BMW M4: secondo voi chi vincerà la sfida? Per paragonare i numeri delle vendite bisognerà attendere fino a Marzo 2016, quando finalmente si potrà vedere la Mercedes-AMG C 63 Coupé in concessionaria.

Mercedes-AMG C63 Coupé