Anteprime | Prezzi

Un pizzico di tecnologia rinnova la Volkswagen Sharan 2016

Le monovolume della casa di Wolfsburg si reinventano: già con la Touran abbiamo parlato di innovazione ed ora è il turno della nuova Volkswagen Sharan 2016 che propone significative migliorie in alcuni aspetti come le dotazioni di sicurezza, il comparto multimediale e quello motoristico.

volkswagen sharan 2016

Rimangono inalterate le dimensioni, che restano praticamente identiche a quelle della versione precedente (485/190/170 cm); le linee guida del design, che ricalcano perfettamente forme già conosciute come i gruppi ottici e la silhouette classica da monovolume; infine ritroviamo la fortunata configurazione interna, che prevede 5 o 7 posti a seconda delle necessità.

profilo volkswagen sharan 2016

I cambiamenti, partendo dall’esterno, iniziano con le tinte: infatti sono state proposte due nuove, luminose tonalità, l’Hudson Bay Blue e la Crimson Red (colori metallizzati); al lancio la casa tedesca ha deciso di proporre anche due nuovi allestimenti, Sharan Ocean e Sharan Beach, che rievocano con i loro nomi la spiaggia e l’oceano, coerentemente con il debutto in concessionaria, fissato a Luglio, periodo tradizionalmente associato alle vacanze dai tedeschi.

interni volkswagen sharan 2016

Se si parla di assistenza, scendendo nel dettaglio tecnologico, le novità sono considerevoli: infatti vengono resi disponibili il Cruise Control adattivo, che regola la velocità in modo autonomo e a seconda dell’intensità del traffico, l’assistenza al parcheggio attraverso un radar che segnala la presenza di altri veicoli nelle manovre di uscita e il controllo dell’angolo cieco (Blind Spot).

tante novità: Cruise Control adattivo, radar per assistenza al parcheggio, Blind Spot

Anche i motori risaltano, con una gamma sempre più ricca ed ecologica: i consumi infatti sono stati ridotti fino al 15% per il propulsore più verde. Se la scelta standard che spinge la Volkswagen Sharan è il “solito” 1.4 TSI da 150 CV, per le versioni a benzina si può puntare sul 2.0 TSI da 220 cavalli; se si prediligono le versioni diesel, che regalano altrettante soddisfazioni pur consumando meno, si può scegliere tra il 1.6 TDI con 115 CV e il 2.0 con 184 CV.

Se si viaggia con la famiglia ma non si vuole rinunciare al comfort e alle ultime innovazioni, la scelta consigliata è proprio questa nuova Volkswagen Sharan 2016, che ha un prezzo di lancio iniziale di 35.000 €; non ci resta che augurarvi buon viaggio.

Volkswagen Sharan 2016